Utente 254XXX
Buona sera,

E' da circa tre mesi che ho un prurito costante cutaneo con conseguenza di irritazione e puntini rossi all'altezza dell'ombelico in due zone circoscritte a destra e sinistra.

Inizialmente ho pensato che fosse una conseguenza della poca idratazione della pelle ma nonostante abbia provato qualsiasi tipologia di crema/olio anche a base cortisonica non ho risolto nulla, successivamente leggendo le avvertenze del nuvaring (anticoncezionale che uso da anni) ho notato che presenta in rari casi prurito in varie parti del corpo, cosi ho contattato la mia ginecologa che mi ha informata che è quasi impossibile che solo ora il mio corpo dia questo tipo di reazioni.

Chiedo quindi a lei se riesce a darmi qualche indicazione/consiglio o è il caso che a questo punto faccia una visita.

La ringrazio anticipatamente per l'attenzione datami.

Cordiali Saluti
Lucia

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Il consiglio è quello di fare una visita dermatologica, il prurito è un sintomo molto generico, solo l'osservazione visiva e una corretta anamnesi possono indirizzare il medico alla corretta diagnosi.