Utente 345XXX
salve, vorrei un vostro consiglio cche spero possa rassicurami
vicino casa di campagna dei miei genitori vi è un deposito mezzi. Durante la sua costruzione il proprietario ha tolto terra e ha riempito con macerie edilizie per poi ricoprire tutto con dello stabilizzante. Conoscendo il proprietario poco attento alla salute mi chiedo, se avesse messo anche macerie di eternit, e poi ricoperto con stabilizzante vi è rischio ancora di respirare polvere di amianto? Io purtroppo non sono sicura, ma ho solo timori che mi frenano anche ad andare a far visita ai miei!!!
Ho anche un'altra domanda pulendo in capagna dei rifiuti buttati da gente incivile io e mio marito abbiamo raccolto delle macerie di calcinacci di color bianco, potevano essere questi rifiuti di eternit polverizzati? Questi contatti possono aver messo a rischio la nostra salute?
[#1] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato
28% attività
0% attualità
16% socialità
()
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
I materiali costruiti in cemento-amianto , una volta interrati e ricoperti con stabilizzante , non costituiscono un pericolo . solo in caso di scavi potrebbero costituire nuovamente un pericolo. Il fatto è che tal genere di rifiuti dovrebbe essere smaltito in discariche apposite e non nella propria discarica personale.
I materiali contenenti amianto di solito appaiono avere una componente fibrosa, quindi con tutta probabilità quelli da lei maneggiati erano solo comuni calcinacci.
La prossima volta potete proteggere le vie respiratorie con filtranti facciali ffp3.
cordiali saluti.