Utente 733XXX
Buonasera mi chiamo Totò,
circa 3 giorni fa mi è stata diagnosticata, da un dermatologo di un ambulatorio dell'Ospedale Maggiore di Bologna, un caso di pitiriasi rosea di Gibert, in seguito alla comparsa di placche alla gola che mi hanno causato anche febbre alta per diversi giorni.
Il problema principale è che sono comparse anche sul mio viso queste macchie rosse: eppure ho letto che questa malattia raramente intacca il volto e l'inguine (altra zona colpita), specialmente nei bambini.
Secondo voi può essere?
Le macchie nel viso possono andare via prima delle altre o durare mesi?

Cordialmente,

Totò

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
esistono manifestazioni atipiche della patologia in oggetto, ma è impossibile sapere quali macchie spariranno prima e quali dopo.

si affidi quindi al dermatologo di sua fiducia per il controllo.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 733XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dottore, è stato molto gentile.

Un mio amico, poco fa, mi ha un attimo "destabilizzato" chiedendomi se queste macchie rosse non possano essere causate dalla sifilide.
A me sembra strano, perchè faccio periodicamente i test hiv/sifilide/epatite, di cui l'ultimo proprio a fine maggio...Momento in cui questa pitiriasi aveva iniziato a manifestarsi nella zona inguinale, supperigù poco sotto l'ombelico.
Allora i test avevano dato esito negativo in tutto.
In giugno ho avuto un solo rapporto sessuale, con la mia comnpagna che, oltretutto, aveva effettuato anch'ella i test, tutti con esito negativo.