Utente 346XXX
Salve a tutti i signori medici... Sono un ragazzo 18enne e da un paio di anni noto un problema di raggiungimento dell'erezione massima, mi spiego meglio, le mie paure sono sorte quando ho avuto un episodio di erezione spontanea incompleta, da allora mi sono sempre masturbato con la paura di avere qualcosa di organico e non so se i miei problemi siano quindi tutti nella mia testa... A volte sembra che vada tutto bene, altre volte meno, e da allora mi è quasi impossibile raggiungere un'erezione senza stimoli meccanici...se può essere utile, mi sembra che la sensibilità del pene sia diminuita, è una situazione non piacevole che mi ha portato a masturbarmi a volte anche 4 volte al giorno... Volevo chiedervi cosa ne pensate, vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
sicuramente pensiamo che lei è un fifone. Ma per vedere se vi siano solo componenti psicogene nel suo problema serve una visita da esperto collega: sono possibili problemi prostici o ormonali. Rari i problemi circolatori o neurologici, alla sua età.
[#2] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Fifone per cosa? E comunque è possibile anche una causa prettamente psicogena?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Che è bastato un nulla per scatenare il guaio. Possibile causa psicogena.
[#4] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Beh si in effetti mi sono preoccupato da subito, comunque riflettevo sul fatto che tutto è cominciato proprio da li da un momento all'altro senza motivo, e quindi credo che il problema sia proprio la mia eccessiva ansia, è d'accordo? Anche perchè alcune volte noto che tutto va bene
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Vede le dato del fifone, e ci ho preso. Ora mi pare che lei un po restio ad andare da collega, e ho ragione anche questa volta. Ci vada, così ha diagnosi di certezza.