Utente 346XXX
Salve,ho 19 anni e ho un problema.
Il mio pene è curvo.Non mi dà problemi d'erezione e nemmeno dolore,ma vorrei sapere se c'è un modo per risolvere questo problema.
Preferirei evitare la chirurgia se è possibile.
Ci sono degli esercizi o altro per farlo "raddrizzare"?
Grazie in anticipo per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la curvatura va valutata da uno specialista.Si procuri delle fotografie del suo pene in erezione.Non esiste alcun medicinale o manovra fisica che possa far rientrare un incurvamento che,se superiore ai 30-40 gradi,può solo essere operato.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dal collega Izzo, che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html.

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per le risposte.
Ma visto che la curvatura non è superiore ai 30-40 gradi,cosa dovrei fare?
E poi l'operazione cosa comporta?Sono un pò timoroso verso le operazioni.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Senta o risenta il suo andrologo di riferimento comunque, se curvatura ad ampio raggio, non si fa nulla generalmente; si rilegga l'articolo già indicatole:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227/quando-il-pene-e-curvo-

Ancora un cordiale saluto.