Utente 346XXX
Salve, ho 34 anni è soffro di iperlassisa costituzionale congenita e 8 anni fa ho subito un intervento in artroscopia ,rinserzione capsulo-labrale con ritensionamento lgoi-lgom +chiusura intervallo con 2 ancorette artoscopica.L'intrvento è andato bene,il chirurgo mi ha detto che le ancorette le ha attaccate a l'ultimo strato si cartilaginne perchè ne ho poca.Due anni fa sono ritornato da lui perchè mi faceva male,e mi ha detto che la spalla si è via via scompensata per il lavoro pesante,l'unica soluzione è cercare di ricostruire un compenso con esercizi di riforzo muscolare della cuffia e dei muscoli periscapolari,perchè è inutile un nuovo intervento.Ho fatto come ha detto ma non ho avuto benefici ,fra l'altro ho cambiato mansione lavorativa.La mi domanda è: siccome i miei legamenti sono lassi, non si puo fare un'intervento per ritenzionare i legamenti in modo definitivo tipo cucirli o accorcciare o qualsiasi altra soluziome grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
L'intervento cui è stato sottoposto è più che valido in un caso come il suo.
Purtroppo la sua è una patologia costituzionale e, pertanto, i trattamenti possibili sono subordinati alle sue strutture biomeccaniche anatomiche.
Una valutazione specifica la si può fare solo dopo che sono state acquisite tutte le informazioni: dati clinici e strumentali.
AUguri
[#2] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
intanto grazie prof,ma la tecnica latarjet a cielo aperto è da escludere o qualsiasi altra , la spalla mi fa molto male,mi devo tenere la spalla cosi per tutta la vita , mi devo rassegnare o si può fare qualcosa altro ho solo 34 anni no mi posso arrendere cosi
[#3] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
per una valutazione specifica secondo lei quali analisi strumentali posso fare?basta una risonanza magnetica, o devo fare qualcosa alltro?
[#4] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Una valutazione specifica prevede una visita del Chirurgo della Spalla e sulla scorta della visita prescrivere l'indagine strumentale più adeguata.
Auguri