Utente 346XXX
Buongiorno a causa di un calo di desiderio ho effettuato una visita da un andrologo che mi ha riscontrato una leggera prostatite e quindi mi ha prescritto degli antibiotici per 40 giorni.
Dopo questi mi ha fatto effettuare delle analisi del testoreno totale (2.90 ng/ml) e prolattina (24 ng/ml).
Dopo questi risultati mi ha inviato da un endocrinologo che mi ha rifatto fare gli esami della prolattina serialata (13.38, 12.20, 11.18).
Del testosterone totale (2.68 ng/ml) testosterone libero ( 58.3 pg/ml) e shbg (27 nmol/l).
La prossima settimana ho la visita con l'endocrinologo ma, se e possibile l, vorrei un vs parere. Il calo del desirio secondo voi e dovuto al testosterone basso relativamente all'eta?(ho 37 anni).
Grazie tante in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i valori espressi dai dosaggi ormonali esprimono una valutazione statistica non biologica.Il dato età é ininfluente,nel suo caso e la impossibilità di visitarla di persona,valutando il quadro clinico generale e genitale,limita il nostro intervento telematico.Ci aggiorni,se ritiene,dopo la visita specialistica programmata.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la pronta risposta.
Ma,scusi l'ignoranza, che cosa intende per valutazione statistica non biologica?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...valutazione legata ai numeri ed alle percentuali,eseguita sotto un microscopio e non nel muco cervicale della partner...cordialità.