Utente 154XXX
Gentili dottori,
Ho 27 anni e peso 76 kg, alto 1,77 circa.
Da circa due settimane con regolarità sto facendo attività di camminata veloce (per la maggior parte del tempo) e corsa ( alternandomi con la camminata) di 45 minuti su tapis roulant.
Da circa due sessioni sto facendo 15 minuti di corsa a 8.3 di velocità e il restante dei minuti ( 30) ad arrivare ai 45 faccio camminata veloce a 7.3 di velocità.
Il cardiofrequenzimetro del tapis mi registra un bpm di circa 189 ( il max raggiunto) e il minimo arrivo sopra i 150 bpm in ogni allenamento. I battiti sono veramente alti, rischio di bruciare anche i muscoli? oltre al grasso? e a livello di cuore rischio di metterlo sotto sforzo? Inoltre che correlazione c'è tra il fatto che una volta mi hanno riscontrato i bpm a riposo molto bassi in ECG e che questi in attività motoria schizzino a numeri vertiginosi?
grazie della Vostra attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Ha solo bisogno di allenamento.....
Si tranquillizzi.
Cordialità