Utente 296XXX
Buongiorno volevo chiedere un parere: è una settimana che soffro di alcuni disturbi.
Tutto è iniziato con un gonfiore addominale e di conseguenza sensazione di aver difficolta a respirare..mi capita a volte di sentire questa difficolta anche nel naso...(a volte dopo aver mangiato)..ora però mi stanco subito...appena faccio qualcosa anche minima mi sento sfinita e devo stendermi anche perchè mi viene tachicardia ovvero mi sento come se il cuore battesse più forte e più velocemente.dopo un pò che sto tranquilla mi passa...
potrebbe essere un problema cardiaco visto che ultimamente faccio fatica anche a digerire? A volte sento come se mi mancasse l'aria in gola per un attimo
o potrebbe essere un fattore ansioso?
in più volevo chiederle una cosa visto che la dottoressa mi ha prescritto una visita dal cardiologo con ecg ( per frequenti episodi di tachicardia)e vista la mia agitazione con battiti elevati (solo per andare dal medico di base arrivo a 140) potrei assumere un ansiolitico per recarmi più rilassata?
grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se vuole può assumere l'ansiolitico .....
Comunque faccia la visita programmata senza la quale noi non possiamo esserle di alcun aiuto.
Saluti cordiali