Utente 346XXX
Oggettivamente non ritengo che il mio sia un disturbo patologico quanto l'avere superato i 45 anni. Tuttavia dato che il fenomeno è comparso in modo quasi improvviso lo scorso settembre e non è scomparso, mi chiedo se sia un fenomento comune.
In breve, l'atto della eiaculazione ha perso di (mi perdoni il termine ma non saprei usarne uno migliore) gittata mantenendo tuttavia integra le caratteristiche volumetriche e di apparenza. Il liquido esce, sento chiaramente le contrazioni legate all'espulsione ma la gittata è praticamente scomparsa.
Un fenomeno che potrei spiegare solo con una improvviso aumento del lassismo dei condotti.
Vero che in passato mi era stato diagnosticato un varicocele ma quello che mi ha stupito è la subitanea comparsa del fenomeno. Oppure è legato all'invecchiamento della prostata?
Non ho altri problemi, siano questi di libido, erezione, alterazioni evidenti sia locali che a livello cardiovascolare. Conduco una vita sostanzialmente sana (senza fumo e morigeratissima come alcol) e moderatamente sportiva (5-8 km di camminata veloce al giorno).
Le mie capacità di autodiagnosi non vanno oltre.
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta ci porterebbe, vista anche l'età da lei denunciata, a pensare ad un aumento della sua prostata o comunque un problema a questo livello.

Senta ora il suo andrologo od urologo di riferimento.

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/383-prostata-aumenta-volume-ipertrofia-prostatica-benigna.html,

http://www.medicitalia.it/salute/prostata.

Un cordiale saluto.