Utente 346XXX
Buon giorno!
sono un'infermiera di un reparto ortopedico e dopo la gravidanza mi è sorta un'ernia ombelicale che necessita di essere operata chirurgicamente. Presento inoltre una diastasi dei muscoli retti dell'addome (che però non vorrei per il momento sistemare chirurgicamente). Nell'attesa dell'intervento (il parere del mio chirurgo è che bisogna aspettare almeno un anno dal parto, ma preferibilmente anche qualcosa di più, per dare modo alla pancia di riassestarsi perfettamente dopo la gravidanza) è possibile chiedere un cambio di "mansioni" o di reparto, per evitare di sollevare pesi e quindi peggiorare la mia attuale situazione? esiste qualche legge in proposito a cui posso appellarmi? grazie della risposta, cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Piero Alessandro Casonato
28% attività
0% attualità
16% socialità
()
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Chieda una visita straordinaria al medico competente del suo ospedale. Gli faccia presente il problema.
Molto probabilmente richiederà un cambiamento temporaneo di mansioni e metterà una limitazione alla movimentazione manuale di carichi , in questo caso di " pazienti".
cordiali saluti