Utente 987XXX
BUONASERA,
A SEGUITO ECOGRFIA ADDOME MI VIENE SEGNALATO
AORTA ADDOMINALE CALIBRO CONSERVATO CON ECTASIA ANEURISMATICA
COSA SIGNIFICA? CHE ACCERTAMENTI ULTERIORI DOVREI FARE'?
Grazie, coridali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
si tratta di una descrizione incompleta e contraddittoria.
Se il calibro è conservato non vi è un aneurisma (dilatazione) di cui vanno descritte sede, dimensioni, condizioni della parete, ecc.
E' necessario che ripeta l'esame con maggiore accuratezza.
Sarebbe inoltre opportuno che descrivesse la sintomatologia o il motivo che ha indotto la prescrizione dell'accertamento.
[#2] dopo  
Dr. Emanuele Ferrero
32% attività
0% attualità
8% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Con i limiti di un conosulto a distanza,

Concordo con il collega Dott. Piscitelli. Ectasia significa una dilatazione non ancora patologica dell'aorta addominale, mentre aneurisma significa che la dilatazione è di almeno 1 volta e mezzo il suo diametro normale. Normalmente il diametro dell'aorta sottoaddominale è 1,5-2 cm, pertanto se l'aorta presenta un calibro maggiore di una volta e mezzo questo valore (quindi 3-4 cm) si parla di aneurisma.
Le suggerisco di ripetere l'esame, magari da un chirurgo vascolare. Nella sua regione ci sono ottimi centri ad alta specialità.

Per ulteriori informazioni le suggerisco di leggere questo articolo
http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/1711-aneurisma-aorta-addominale-aaa.html