Utente 345XXX
Egr dott.

Sono una donna una 54 anni altezza 1,60 mt, peso 58 kg. Per impegni professionali esco la mattina e rientro la sera a volte anche molto tardi. Dovendo svolgere anche il compito di casalinga molto spesso sono costretta a portare le borse della spesa per lunghi tratti e a volte anche abbastanza pesanti. Da oltre un mese avverto dolore alla spalla sx che mi limita anche in determinati movimenti ad esempio non riesco a portare la mano sx dietro la schiena perché sento dolore. Il medico mi ha prescritto una RM alla spalla sx, questo il referto:
SFUMATA DISOMOGENEITA’ DEL SEGANLE DEL TENDINE DEL SOPRASPINOSO, CON CONSERVATA INSERZIONE. NON EVIDENTI DEFINITE ALTERAZIONI DI SEGNALE , MORFOLOGIA E DECORSO DELLE RIMANENTI STRUTTURE TENOCAPSULOLEGAMENTOSE .
NEI LIMITI IL CERCINE FIBRO-CARTILAGINEO GLENOIDEO, CON LIEVE ISPESSIMENTO CAPSULARE A SEDE ANTEROMEDIALE.
ESIGUA FALDA DI VERSAMENTO INTRARTICOLARE ESTESA ALLA DOCCIA DEL CBL.
NON DEFINITE AREE DI ALTERATO SEGANLE, NEI LIMITI DI ACCURATEZZA DELLA METODICA A PARTENZA DALLE STRUTTURE OSSEE ESAMINATE.
Ovviamente Dott. Al più presto mi rivolgerò ad uno specialista , quindi non Le chiedo una diagnosi, mi rendo conto che è impossibile senza una visita, ma solo qualche consiglio, chiarirmi in termini semplici il referto , se il tutto rientrerà con cure appropriate. Mio marito dice che potrei perdere l’uso del braccio, questa cosa mi mette ansia.
La ringrazio anticipatamente per il tempo e la professionalità che mi dedicherà

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Esplicitazione:
1. SFUMATA DISOMOGENEITA’ DEL SEGANLE DEL TENDINE DEL SOPRASPINOSO, CON CONSERVATA INSERZIONE. NON EVIDENTI DEFINITE ALTERAZIONI DI SEGNALE , MORFOLOGIA E DECORSO DELLE RIMANENTI STRUTTURE TENOCAPSULOLEGAMENTOSE = in questo caso significa che le strutture non manifestano lesioni importanti

2. NEI LIMITI IL CERCINE FIBRO-CARTILAGINEO GLENOIDEO, CON LIEVE ISPESSIMENTO CAPSULARE A SEDE ANTEROMEDIALE = la capsula che avvolge l'articolazione della spalla è più spessa (per motivi vari e non perché è malata)

3. ESIGUA FALDA DI VERSAMENTO INTRARTICOLARE ESTESA ALLA DOCCIA DEL CBL = vuol significare che c'è un processo nfiammatorio del tendine del Capo Lungo del Bicipite ( legga il link: http://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/1987-patologia-capo-bicipite.html )

4.NON DEFINITE AREE DI ALTERATO SEGANLE, NEI LIMITI DI ACCURATEZZA DELLA METODICA A PARTENZA DALLE STRUTTURE OSSEE ESAMINATE = qui tutto OK

Non perderà assolutamente l'uso del braccio ... stia tranquilla... ma è opportuno un consulto dello specialista della spalla.
AUguri
[#2] dopo  
Utente 345XXX

Iscritto dal 2014
Egr Dott Grosso
La ringrazio per l’estrema celerità e chiarezza della risposta. Se è possibile Le chiedo un altro Suo parere e un eventuale consiglio. Contestualmente alla RM alla spalla sx il mio medico curante mi prescrisse anche una RM cervicale e lombo sacrale, giusto per un controllo disse. Questo referto non l’ho inserito nella mia prima richiesta di consulto per non mettere troppi argomenti sul tappeto anche perché avevo timore di creare troppa confusione. Questo il referto: " L'ESAME DI RM DELLA COLONNA VERTEBRALE, TRATTI CERVICALE E LOMBOSACRALE, ESEGUITO CON TECNICA TSE T2/T1 CON SCANSIONI SU PIANI SAGITTALI, HA EVIDENZIATO:VERTICALIZZAZIONE ALGICA DELLA LORDOSI CERVICALE.
MODESTI SEGNI DI ARTROSI SOMATICA ED INTERAPOFISARIA.
I DISCHI INTERVERTEBRALI ESAMINATI MOSTRANO AMPIEZZA E SEGNALE RIDOTTI.
PROTRUSIONI DISCALI POSTERIORI MEDIANE IN C3-C4, C4-C5,C5-C6, E C6-C7 IMPRONTANO LO SPAZIO LIQUORALE PERIMIDOLLARE ANTERIORE. IN L3-L4 IL DISCO INTERVERTEBRALE MOSTRA IRREGOLARITA' MARGINALE POSTERIORE PER PRESENZA DI UNA PROTRUSIONE DISCALE IN SEDE MEDIANA E PARAMEDIANA DESTRA CON IMPRONTA SUL SACCO DURALE.
IMMAGINE MIDOLLARE REGOLARE PER MORFOLOGIA E SEGNALE .
IL CANALE VERTEBRALE APPARE DI AMPIEZZA CONSERVATA .
ASSENZA DI LESIONI OSSEE FOCALI." Il mio medico curante mi ha chiarito che ho qualche problema anche in sede cervicale che dovrà essere valutato da uno specialista. Ora Le chiedo queste protrusioni cervicali possono essere direttamente o indirettamente la causa del malessere che ho alla spalla ?
La ringrazio per La sua cortesia