Utente 176XXX
Gentile dottore, è ormai da più di un anno che ho avuto una ipocausia improvvisa all'orecchio sinistro con forti acufeni. Il mio medico mi aveva dato degli antinfiammatori ma dopo alcune settimane che non passava sono andato dall'otorino. Lui mi ha detto che avrei dovuto iniziare prima con una cura a base di cortisone. L'ho iniziata ugialmente per 10 giorno senza ottenere alcun risultato. Dall'esame audiometrico si notava un abbassamento dell'udito del 70%. Orecchio destro invece perfetto. Nel gennaio 2013 ho fatto una risonanza con contrasto e non è venuto fuori nulla di particolare. Dopo circa tre mesi mi sono svegliato la notte e mi girava tutta la stanza sudore e nausea. Sono tornato dall'otorino mi ha fatto alcuni movimenti e sono stato meglio. Però dal momento che ancora la mattina quando mi alzo da letto, quando faccio dei movimenti repentini con la testa ho leggeri giramenti sono tornato dall'otorino. Lui mi ha rifatto i movimenti a destra e a sinistra e tutto regolare poi mi ha fatto un movimento steso con la testa dietro e quando con velocità mi ha tirato su a sedere avevo delle vertigini incredibili e nause e sudorazione, me lo ha fatto un'altra volta e ancora sono stato malissimo. Lui mi ha detto che guardando gli occhi non sembra però un problema orecchio. Mi ha chiesto se soffrivo di cervicale e io gli ho detto di si però queste situazioni non le avevo mai avute. Attualmente ho iniziato ad andare anche da uno gnatologo che mi ha detto che ho la masticazione più a sinistra e quindi la devo correggere con un bait. L'otorino mi ha detto che se la cosa persiste si dovrebbe fare una Tac all'orecchio per vedere meglio cosa è dentro, ma un anno fa ho fatto la risonanza con gadolino, non credo che tutti gli anni possa fare questi esami che oltre essere costosi sono anche dannosi. Le sto provando tutte ora andrò anche da un ortopedico per vedere la cervicale. Io chiedo a Lei un consiglio su questa mia situazione che oltre agli acufeni che sono fastidiosissimi questi giramenti sono ancora più fastidiosi quando prendono quindi devo sempre stare attento a non fare movimenti bruschi con la testa. Io ho 61 anni non soffro di nessuna malattia, non bevo, non fumo, faccio sport tranquillamente e faccio l'impiegato comunale e anche il lavoro al computer non mi aiuta perchè alla fine della mattinata ho dolori sempre alla spina e alla cervicale. Grazie per il suo prezioso tempo che vuole dedicarmi sono disposto a fare qualsiasi cosa per cercare di guarire da questa situazione. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Rosanna De Vita
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Salve. Ho letto attentamente la sua storia. Io le consiglio di fare un altra visita otorino, esame audiometrico ed esame della funzione vestibolare se quello fatto precedentemente risale a qualche mese fa perchè, almeno dal suo racconto, sembrerebbe un problema legato all'orecchio. Comunque se lo specialista le richiede la TAC dell'orecchio la può fare tranquillamente anche se l'anno prima ha fatto la RM, perchè quest'ultima non utilizza radiazioni.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Ho fatto alcuni giorni fa l'esame audiometrico e impotenziometrico, ma è sempre uguale al precedente e anche i miei acufeni sono sempre uguali, noiosissimi. L'esame vestibolare è l'unico esame che non ho mai fatto perchè l'otorino non lo richiede necessario. Lo gnatologo mi ha detto che ho uno spostamento forte della mandibola e mi ha preso l'impronta per mettere un bite notturno. Proverò anche quello. Lui sostiene che con quello sicuramente gli acufeni non passeranno ma starò meglio dalla cervicale e dai giramenti di testa mattutini. La Tac se è necessaria la farò io sono un pò contrario perchè dieci anni fa ho avuto un brutto incidente forte colpo di frusta stato di incoscenza per sei ore e in dieci anni ho fatto due tac alla testa una con contrasto e una senza, non mi va di prendere ulteriori radiazioni a meno di forte necessità. Io credo che la RM fatta un anno fa con GADOLINO sia stata chiara speriamo che l'abbiano letta bene.
Grazie per la Sua attenzione.