Utente 327XXX
Salve,
per poter fare ortodonzia, mi è stato detto di estrarre i denti del giudizio.
A seguito della tac dental scan 3D si è vista una pericolosa vicinanza delle radici al nervo e così il chirurgo si è personalmente rifiutato di procedere all'operazione, indirizzandomi verso chirurghi maxillo-facciali o chirurghi che utilizzino la piezosurgery.
A questo punto chiedo: è sicura questa pratica? Il nervo non ha rischi di essere lesionato mediante l'utilizzo di questo strumento? L'ortodontista, in alternativa, mi ha proposto di far estrudere i denti con ortodonzia, per farli allontanare dal nervo e avere, così, un'estrazione più sicura ma andrebbero via mesi.
Che consigli potete darmi in merito?
Ringrazio anticipatamente per la disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
gli strumenti ultrasonici sono sicuramente meno rischiosi dei rotanti per cui quanto le é stato detto é vero
l'estrusione ortodontica anche se particolarmente lenta e complessa per i terzi molari per il ridotto ancoraggio é una tecnica perseguibile prima dell'estrazione, ma dipende dallo spazio occlusale a disposizione oltre che dalle caratteristiche ossee e dentali
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
"... indirizzandomi verso chirurghi maxillo-facciali o chirurghi che utilizzino la piezosurgery."

Le riformulo l'affermazione:
"... indirizzandomi verso chirurghi maxillo-facciali o chirurghi che spessero fare l'intervento."

Così forse è più comprensibile.