Utente 210XXX
Gentili medici, vorrei cortesemente un parere specialistico su come comportarmi. Circa una settimana fa, a distanza di una settimana da un forte raffreddore con tosse e mal di gola, ho notato la comparsa di una macchia rosa di circa 1cm,leggermente rilevata e dalla superficie lucida e un po desquamata, nella parte superiore dell'addome. Nei giorni seguenti si è spellata in superficie, giovedì sono stato dal medico di base il quale ha ipotizzato un fungo mi ha prescritto diflucan 100mg una al giorno x 10 gg e suadian da applicare sulla macchia, ma non ho ancora iniziato la terapia. Ieri casualmente mia madre ha notato sulla mia nuca un'altra chiazza, di circa 2 cm, anche questa leggermente lucida,"zigrinata", e più chiara al centro ma non spellata. Oggi ho notato la comparsa di altre 3-4 macchiette rosa in altre zone dell'addome. Nella mia ignoranza ho ipotizzato che, data la manifestazione del problema e la sua origine in seguito a un'infezione delle alte vie aeree, potrebbe essere pitiriasi rosea di Gilbert anziché micosi, con la quale, da quanto ho letto, la pitiriasi viene spesso confusa dai non dermatologi. Volevo quindi sapere, nei limiti del consulto online, se questo tipo di manifestazione può essere effettivamente indicativa di una micosi (come ipotizzato dal medico osservando però solo una macchia sulla pancia) o no. Mi consigliate di iniziare la terapia prescritta o di attendere ed osservare l'evoluzione della cosa? Ringrazio in anticipo per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Da qui non possiamo fare diagnosi e prescrivere terapie, detto questo, l'anamnesi, le manifestazioni da lei riferite e il loro andamento, fanno propendere per una possibile pitiriasi rosea di gibert piuttosto che per una forma micotica.
Un saluto