Utente 749XXX
Salve, da circa 9 masi io (31 anni) e mio marito (30 anni) stiamo cercando una gravidanza senza successo.
Potrebbe valutare lo spermiogramma di mio marito?
Giorni di astinenza: 3
ESAME LIQUIDO SEMINALE
Volume: 3,2 ml
pH: 7,8
Aspetto: avorio-opalescente
Viscosità: normale
Fluidificazione: normale
NUMERO SPERMATOZOI
Concentrazione: 38,06 mil/ml
Totale per eiaculato: 121,79 mil/ml
MOTILITA’ SPERMATOZOI
DOPO 1 ORA
Rettilinea veloce 3,90% 31.2 VSL media µm/sec 0,69 LIN media
Rettilinea lenta 2,60% 20.8 VSL media µm/sec 0,63 LIN media
Discinetica 11,80% 17,1 VSL media µm/sec 0,35 LIN media
Agitatoria in loco 2,78% 4,0 VSL media µm/sec 0,69 LIN media
DOPO 2 ORE
Rettilinea veloce 2,20% 29,8 VSL media µm/sec 0,67 LIN media
Rettilinea lenta 1,40% 16,4 VSL media µm/sec 0,57 LIN media
Discinetica 8,30% 16,1 VSL media µm/sec 0,33 LIN media
Agitatoria in loco 1,32% 2,6 VSL media µm/sec 0,16 LIN media
MORFOLOGIA SPERMATOZOI
Forme tipiche: 41%
Forme giovani: 5%
Forme atipiche: 44%
Elementi linea germinativa:presenti
Leucociti:4-6 per corpo
Emazie: assenti
Zone di spermioagglutinazione: assenti
Cellule epiteliali di sfaldamento: rare
Corpuscoli prostatici: assenti
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,la domanda che ci pone mi fa sospettare che Suo marito non si sia sottoposto ad una visita andrologica ma che,come spesso accade,abbia seguito i consigli del Suo ginecologo.Lo spermiogramma offre solo una valore statistico del potenziale di fertilità.Per non perdere tempo e risorse...consulti un andrologo esperto in fisiopatologia della riproduzione per ottimizzare i modi ed i tempi di un inquadramento diagnostico,prognostico ed eventualmente terapeutico(consulti il nostro forum per identificare un andrologo a Lei più vicino).Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Andrea Moiso
28% attività
0% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente 74919
i dati dello spermiogramma sono estremamente precisi e nel complesso discreti, con meno del 50% di forme atipiche e una discreta mobilità. L'aasenza di agglutinazione è un dato confortante anche se sono presenti elementi della linea germinativa. Nel complesso la vostra problematica di ipofertilità è di recente riscontro e dura da solo 9 mesi mentre si tende al limite di 12 mesi di rapporti completi e non protetti per parlare di reale ipofertilità di coppia.
E' però mandatorio che suo marito si sottoponga a valutazione andrologica in quanto mancano dati anamnestici, obiettivi e laboratoristici (dosaggi ormonali) per poter orientare verso una diagnosi.

Cordialmente
[#3] dopo  
Utente 749XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per le tempestive risposte.
Mio marito non si è sottoposto a visita andrologica proprio perchè prima di 12 mesi di tentativi ci è stato sconsigliato. Ha fatto lo spermiogramma ed io i dosaggi ormonali, per avere un primo quadro e in qualche modo tranquillizzarci (considerando che iniziavamo ad avere qualche dubbio sulla nostra fertilità), visto che in questi casi anche la psiche influisce molto.
Secondo il Vostro parere è il caso di attendere ancora qualche mese o iniziare subito a fare visite specialistiche?
Grazie ancora.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...una visita andrologica andrebbe fatta ogni anno dopo i venti (ma non lo fa nessuno),prescindendo dalla contingenza di cercare figli o meno...Cordialità.