Utente 347XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni e mi sono operata di cisti sacro coccigea il 19 Marzo 2014. Ad oggi, 19 Maggio 2014 la ferita non si è ancora chiusa e continua ad infettarsi con uscita di materiale purulento e a detta dei medici con aspetto verdognolo.
Inizialmente la ferita è stata chiusa con i punti che sono stati tolti dopo 10 giorni, ma a detta dei medici i punti interni avrebbero ceduto, cosi la ferita non si è potuta chiudere.
Sto facendo medicazioni dalle 2 alle tre volte a settimana e hanno provato a mettere: Gentamicina antibiotico per l'infezione, ogni volta effettuano il lavaggetto con Amuchina e tintura di iodio, mi è stato messo all'interno lo Hyalogran in granuli, garza Iodoformica , e ora un altra garzetta interna di cui purtroppo non so il nome. Inoltre ogni volta grattano la feria per farla sanguinare perche dicono che il sangue rigenera i tessuti.
I medici sono disorientati in quanto sostengono che a 20 anni i miei tessuti dovrebbero rimarginarsi molto piu in fretta rispetto a come sta andando, e non si danno una spiegazione. Vorrei sapere se il fatto che non si stia rimarginando possa essere dovuto alla presenza ancora interna di materiale non tolto nel modo corretto e che ci sia quindi il rischio molto probabile di una recidiva.
Inoltre volevo chiederle se puo consigliarmi un ulteriore cura che posso far presente in ospedale oltre a questi prodotti elencati, Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Puo' essere.Nel caso sarebbe indicata una revisione chirurgica.
[#2] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
Il chirurgo che mi ha operata a questa domanda ha risposto che non c'è niente e che si deve solamente chiudere da sola, quanto ancora dovrei aspettare secondo lei prima di allarmarmi e magari farmi vedere da un altro medico?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Puo' sentire una seconda opinione.
[#4] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
Era mia intenzione infatti. Oggi sono andata nuovamente in ospedale e mi ha prenotato un gel piastrinico per far chiudere la ferita, avendo dei dubbi gli ho chiesto se poteva esserci ancora qualcosa dentro ma ha escluso categoricamente questa ipotesi. Domani mattina dovrò andare a fare il prelievo per poi preparare il gel, lei pensa sia una buona scelta? Inoltre con questo gel la mia ferita si chiuderà sicuramente? è un buon metodo di chiusura?
ringrazio nuovamente
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Bene, si, è un' opzione interessante.