Utente 332XXX
Salve sono una ragazza di 18 anni, sono una ragazza molto ansiosa. A gennaio si sono presentati i primi dolori al petto e formicolio alle braccia, spaventata mi sono presentata al PS e li mi hanno fatto due elettrocardiogrammi gli analisi per la tiroide e al cuore, ma tutti apposto, una settimana dopo ho anche effettuato un ecodopler anche questo ok. L esito dell ospedale e ansia. Due mesi fa ho scoperto di avere la lordosi cervicale e il mio fisiatra dice che i formicolio puo esessere dovuto a quello. Oggi mi ritrovo di nuovo con dolori al petto ma in questo caso sento il cuore che batte e ogni battito mi fa male, tutto questo per qualche minuto.. poi svanisce per ripresentarsi anche 20 minuti dopo. Cosa può essere?? Sono davvero spaventata non vorrei mi avessero fatto diagnosi sbagliate. Ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non c'è alcun motivo razionale per pensare che le abbiano sbagliato diagnosi...Se vuole la mia opinione, la diagnosi è sicuramente corretta e per questo lei non deve chiedere aiuto a noi cardiologi, ma all'area psicologia (o psichiatria).
Cordialmente