Utente 347XXX
Gent.mi dottori,

ho appena ritirato lo spermiogramma, dal quale sono emerse indicazioni contrastanti.

Infatti, sebbene ci siano ottimi valori in termini di Quantità: (103 milioni per ml, 205 milioni per eiaculato), e di velocità (33% spermatozoi progressivi rapidi e 33% spermatozoi progressivi lenti a+b 66%), è stato tuttavia individuato solo il 3% di forme normali.
Premesso che un anno fa mia moglie è già rimasta incinta naturalmente, volevo sapere se con questi valori ci siano possibilità (e se sì quante possibilità), di avere un concepimento per via naturale.

Resto in attesa di una vostra celere risposta
Grazie mille per il vostro tempo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il riscontro di una gravidanza pregressa,credo portata a termine felicemente,ribadisce che la possibilta' di una seconda gravidanza e' una evenienza possibile,probabile ma che nessuno al mondo puo' garantire.I valori e le percentuali espresse dallo spermiogramma,hanno una valenza escluvamente statistica e non biologica che l'andrologo di riferimento sapra' valutare nella giusta misura,se interpellato...Cordialita'