Utente 147XXX
Salve, vorrei un consiglio.Premetto che sono una persona allergica agli acari graminacee praritaria pelo del gatto. Circa sei mesi fa' io è mio marito abbiamo preso un piccolo chihuahua per la felicità dei nostri bimbi! Dopo qualche giorno ho iniziato ad avere il naso sempre congesto e in conseguenza mi sono riempita di catarro naso orecchie e bronchi.così ho fatto subito una visita allergologica con i test e sono risultata allergica al cane. Da allora ho preso diverse precauzioni ovvero il cane non entra più nella mia camera non sale sul divano lo tocco il meno possibile e una volta a settimana gli passo sul pelo allerpet un prodotto che dovrebbe togliere la forfora dal pelo. Nonostante questi accorgimenti oggi mi ritrovo allo stesso punto, forte congestione nasale con otite sono in cura con dirahist capsule. Ma ho notato anche che ho sempre la tosse e ho avuto anche due episodi di asma non forti.l'allergologa mi disse che a volte convivendo con la cosa che provoca l'allergia si diventa autoimmuni ma non sembra nel mio caso! Vorrei sapere se continuando ad avere il cane la mia allergia può' peggiorare e se esistono altri rimedi per poter continuare a conviverci. Grazie cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Qui abbiamo, probabilmente, un allergia in cui vi è causa ed effetto, contatto con l'allergene e sintomatologia.
Bisogna veramente stabilire se è questo l'elemento scatenante od altra delle positività che ha. La cura è in genere l'allontanamento della causa e la possibilità di fare una immunoterapia.
Nel caso di sintomi una classica terapia medica.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dott Corica per il suo interessamento, vorrei chiedere ancora un consiglio. Ho provato diversi tipi di antistaminici (clarityn, aerius, kestine, robilas,pafinur) l'aerius mi fa venire una forte orticaria il kestine e pafinur mi danno forte mal di stomaco e nausea e il clarityn e robilas non fanno effetto. Saprebbe per favore indicarmi un altro tipo di antistaminico tra quelli in commercio che non diano problemi allo stomaco? Ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve, torno a scrivere dopo diverso tempo... Vorrei un consiglio sto prendendo un integratore "Resvis Xr a base di resveratrolo che è un estratto di una pianta, ho notato che quando lo prendo inizio a starnutire e mi si gonfiano le mucose del naso. Siccome sono allergica al polline piante graminacee betulla erba vetriola potrei essere allergica a questo integratore? Vorrei precisare che in primavera lo avevo già preso e non mi aveva dato nessuna reazione. Spero in una vostra risposta.. Cordiali saluti.