Utente 254XXX
Buonasera cari Dottori, Vi scrivo perchè da un mesetto a questa parte sto riscontrando un po' di problemi. Premetto che da 4 mesi sono senza lavoro, e questa cosa mi rende poco serena, oltre ad aver modificato i miei ritmi e le abitudini di una persona iperattiva. Innanzitutto ho sempre sonno, ed è una sonnolenza che riesco a combattere (nel senso che non mi addormento per strada), ma mi rende poco lucida e vigile, come se venissi da una notte insonne, ed è accompagnata da un fastidioso mal di testa che mi ricorda molto quello di quando si dorme poco, o della pressione bassa. Questo stato comporta un generale calo del desiderio verso il mio compagno, che lamenta il fatto che dico di essere sempre stanca sia la sera che al mattino appena sveglia (cioè io ho voglia di avere rapporti con lui, ma al momento di farlo mi viene sonno); per me è un fatto stranissimo, visto che anche sessualmente sono sempre stata iperattiva. A ciò si accompagna un senso di fame quasi continuo, soprattutto di cose dolci e zuccheri in generale. Preciso che nel mese di febbraio ho eseguito analisi del sangue complete (compreso ves, tas, emoglobina, glicemia, sideremia e valori epatici) ed era tutto assolutamente regolare. Cosa potrei fare per capire la causa di questa situazione alquanto frustrante? Grazie sin da ora.
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il medico di base, visti gli esami etc cosa ha concluso ?