ecg  
 
Utente 295XXX
Buongiorno,
Vi chiedo la cortesia di spiegarmi il referto del mio Holter.
Piccola premessa, il 29 luglio scorso mi è venuto un attacco di panico, dopo il quale ho vissuto parecchi momenti di ansia, che tutt'oggi è presente anche se in maniera inferiore, non ho mai preso farmaci in merito, solamente integratori al magnesio, valeriana e gocce di bach, ma la psicologa mi ha detto di essere diventata ipocondriaca.
Venerdì scorso ho eseguito un holter, in quanto mi era già successo varie volte negli ultimi mesi di sentire come la sensazione di perdere un battito/ mancanza di fiato per un secondo ma, l'episodio scatenante è avvenuto due giovedì fa, quando mentre portavo a casa delle buste della spesa un pò pesanti , questa sensazione si è ripetuta tre volte fortemente, obbligandomi ad un certo punto a fermarmi. Da li, ne è iniziata una sequenza che con il passare dei giorni cala di intensità e di frequenza.
Referto:
Sintomi: extrasistolia
Totale battiti 121433
Fc massima: 143
Fc minima: 54
Fc media: 85
Tachicardia più lunga: 0
Tachicardia più veloce: 0
Brachicardia più lunga: 0
Brachicardia più lenta: 0
Ectopie sopraventricolari: 0
Ectopie ventricolari: 100
Pausa Max 1,36 alle 8.17
Pausa >2,00: 0
Commento:
Ritmo sinuosa le, frequenza media di 85/min. Frequenti periodi di tachicardia sinusale.
Normale conduzione atrio-ventricolare
Normale conduzione intraventricolare
Non Ectopie sopraventricolari. Sporadici ectopici ventricolari isolati.
Non alterazioni della ripolarizzazione ventricolare anche durante i sintomi segnalati.
La paziente avverte le aritmie.

Volevo chiedervi, di cosa si tratta?
È normale la pausa che il mio cuore ha fatto di un secondo e trentasei mentre ero sveglia ma nel letto?
Il fatto che mi vengano anche sotto sforzo e che anzi da li sia iniziata la frequenza che preoccupandomi molto mi ha portato a fare l'holter mi deve preoccupare? Non devo più fare sforzi?
E se mentre sforzo mi torna é pericoloso?
Il mio cuore è sano o devo curarmi?
Vi ringrazio in anticipo per la pazienza e la cortesia nella risposta.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha un cuore sanissimo.
Tenga presente che quell holter è stato letto in maniera automatica e non manualmente come andrebbe fatto.
Anche se avesse avuto una pausa di 1 secondo e 36 post extrasistolia questo è considerato nella norma
Smetta di preoccuparsi
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera, La ringrazio per il suo consulto, vorrei approfittare un'ultima volta della sua esperienza e cortesia, posso fare sforzi e sport? E se durante mi vengono mi devo fermare?
Inoltre, il fatto che mi siano venute durante uno sforzo e che da li ne sia nata una sequenza che mano a mano cala di frequenza ed intensità è normale? Mi devo limitare?
Cambia qualcosa tra quando vengono a riposo e quando sotto sforzo ??
Grazie infinite
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha bisogno di un buon supporto psichiatrico, non di un cardiologo
La saluto