Utente 293XXX
G.li medici premetto che gioco a tennis in maniera molto intensa (anche 10 ore a settimana). Ultimamente finito un match intenso ho bevuto e mangiato a riempirmi molto la pancia. ho notato che con la pancioa molto gonfia di cibo e acqua muovendomi pe camminare o diciamo torcere il busto avvertivo un leggero dolore(come tirare ) zona ombelicale quindi esterna. Urinando, dopo, è iniziato un dolore intensissimo e fitto in zona ombelicale che si propagava per tutto il centro della parete addominale( un dolore esterno non interno)... come se avessi qualcosa che tira fortissimo nella zona ombelicale. Potrebbe essere un'ernia ombelicale? il mio medico alla palpazione non ha riscontrato nulla se non qualcosa di piccolissimoa suo avviso insignificante. Il dubbio mi è venuto poichè avverto questi dolori solo dopo sport intenso e gran abbuffata e bevuta (e svuotando la vescica). Le fitte svuotando la vescica sono LANCINANTI ed ESTERNE diciamo sotto la parete muscolare e non in profondità nei visceri.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, nel suo caso più che in altri senza una visita diretta è difficile dare una risposta attendibile, quindi potrebbe essere utile un 'ecografia della zona ed una visita chirugica onde avere un orientamento diagnostico con la correlata corretta terapia.
Saluti