Utente 265XXX
salve,soffro di obesità e ho cominciato con un prurito alle caviglie.Mi sono rivolto a un dermatologo cui diagnosi:dermatite da stasi in fase iniziale e alcune lesioni da grattamento e mi ha prescitto dermatar unguento e calze elestiche,dopo poco che ho fatto la visita ho preso una strorta alla caviglia e ho fatto 20 giorni prevalentemente disteso e il prurito era cessato,ora che ho ripreso le normali attività mi e ricomparso un forte prurito che non si placa con la crema,riesco solo a calmarlo con acqua fredda,io sono molto ipocondria e penso che il dermatologo abbia sbagliato diagnosi e abbia qualcosa di grave,premetto che una settimana prima di andare dal dermatologo ho fatto esami del sangue e urine i quali sono risultati nella norma dopo visione del medico di base.Se qualcuno gentilmente puo' darmi conferma della dermatite da stasi puo' dare questi sintomi e se possibile qualche rimedio oltre a quello dato dal dermatogo.ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente il suo disturbo è compatibile con la diagnosi formulata, comunque se nutre ancora qualche perplessità un angiologo o un chirurgo vascolare può dopo un ecodopler eventualmente, darle delle informazioni più precise e rivalutare la terapia in atto.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
buongiorno dottore,ho fatto un ecodopler e mi e stato confermato che e dermatite da stasi molto leggere,mi e stata ordinata una crema e delle pastiglie.
grazie
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri.