Utente 347XXX
Salve...ormai da molti anni ho un problema con il quale non ho ancora imparato a convivere. Il mio angolo mandibolare è decisamente troppo prominente...e in generale tutta la mandibola è troppo grossa e troppo lunga, creando un effetto "mascellone" (non è la parola giusta in quanto il problema è a livello mandibolare, ma credo di aver reso l'idea). A livello funzionale non ho problemi, ma il mio dentista ha sottolineato che sono una seconda classe, e ora come ora mi vergogno a tenere la bocca chiusa...se lo faccio la mia faccia è decisamente quadrata, con la drammatica scomparsa della caratteristica linea a V. Da quello che so nessuno in Italia si offre di poter correggere questo problema a livello osseo (e credo sia per via dell'attacco del massetere), mentre le offerte abbondano in Asia, dove però so quel che lascio e non so quel che trovo.
Non ho nemmeno idea da dove dovrei cominciare a correggere e che cosa potrei fare, so solo che il problema continua ad ossessionarmi.
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Bollero
44% attività
8% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il problema è maggiormente trattato dai colleghi maxillo facciali ai quali giro il suo quesito
saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Sembra una problematica affrontabiloe da uno gnatologo, perchè il problema dovrebbe essere in una insufficienza di dimensione verticale della bocca.
Non è un problema chirurgico, nmon in prima battuta almeno.
Le suggerisco di rivolgersi per un consulto ad un grande gnatologo che c'è proprio nella sua città.