Utente 346XXX
Buonasera..
ho bisogno di un piccolo chiarimento, spero riuscirete ad aiutarmi!
La domanda è questa..
Una persona a me cara circa 7 anni fa ha subito il trapianto del midollo osseo a causa della leucemia, fortunatamente tutto si è risolto..l'unica conseguenza è legata alla sterilità. Attualmente i valori sembrano essere nella norma, finora subivano sbalzi continui. Il suo problema in pratica è legato alla durata degli spermatozoi.. muoiono subito. Lui vorrebbe avere un bambino..il medico che lo sta seguendo gli sta facendo fare una cura a base di ormoni (pillole molto forti) da seguire per un mese che dovrebbero aiutarlo nella riuscita.. secondo voi è possibile ? c'è qualche possibilità ? e questa cura ormonale puo' essere rischiosa per lui? Vi ringrazio ..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

le cose che ci racconta non possono avere risposte, infatti serve sapere quali sono i valori dell'esame del liquido seminale e quindi quali terapie sono in uso, specificando il prodotto e i dosaggi utilizzati.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Mi rendo conto di non aver fornito abbastanza informazioni...non appena avro' i valori dell'esame le farò sapere.
mille grazie per aver risposto Dott. Maretti.. Le auguro una buona giornata!