Utente 347XXX
Salve ha tutti sono un ragazzo di 25 anni da un paio di settimane ho riscontrato un gonfiore tra il glande e la parte inizilae del frenulo, in erezione la parte gonfia tende ad essere dura e dolorante cosa può essere? Ho fatto già una visita da un urologo andrologo e non ha riscontrato nulla mi ha prescritto la pomata antinfiammatoria ma io non vedo miglioramenti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

cosa le ha detto esattamente il suo urologo od andrologo di riferimento?

Vi era forse un problema infiammatorio?

Oppure era presente una lacerazione in quella zona, in particolare a livello del frenulo?

Da quanto tempo utilizza la pomata indicata?

Comunque, se non ci sono miglioramenti evidenti, bisogna allora, sempre in diretta, risentire eventualmente il suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 347XXX

Iscritto dal 2014
Il dottore non ha riscontrato nulla di allarmante mi ha detto che in estremis c'è da fare un taglietto al frenulo ma io non ho mai avuto un fastidio relativo al frenulo corto la pomata la sto usando da due giorni ma non vedo risultati..
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, ora segua le indicazioni ricevute e, se il problema non dovesse essere superato, occorrerà allora ripetere la valutazione clinica in diretta con il suo urologo di riferimento e poi ci riaggiorni.

Cordiali saluti