Utente 110XXX
Buongiono. Leggendo su internet e parlando anche con molte persone tutte mi dicono che devo bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Il mio problema che non ho mai quasi sete ad eccetto se mangio un pò saporito oppure se fa molto caldo o sudo. La cosa strana e che 2 volte a settimana pratico la zumba e li sudo tantissimo ma a differenza delle mie amiche io ritorno a casa con la bottiglia di acqua piena mentre loro bevono tutto il mezzo litro. Come mai? Ho letto sempre su internet che non è vero che bisogna bere tanta acqua anche quando non si ha sete perchè si possono avere danni ai reni ma bisogna bere solo quando si ha sete. Ma io non ho mai quasi sete come mai? Grazie in anticipo per una vostra risposta
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Salve.

Sul "Come mai?" non riesca a bere o non abbia sete, da questa postazione telematica, potrei solo ipotizzare che dipenda da una poca attenzione e di conseguenza errata abitudine consolidata nel tempo a soddisfare un'esigenza fisiologica dell'organismo.

Sulla quantità di acqua da bere durante la giornata ed il perché, indipendentemente da ciò che legge su internet, Le allego un articolo in merito

http://www.medicitalia.it/serafinopietromarcolongo/news/1241/E-state-con-l-acqua


Prego.
[#2] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille Dr. Marcolongo. Il suo articolo è stato molto interessante. Volevo inoltre farle un altra domanda. Praticando attività fisica e sudando molto ma non bevendo ed in più facendo una "dieta" molto drastica ma non perchè voglia farla ma perchè con il caldo non riesco proprio a mangiare,infatti mangio qualcosina il mezzogiorno e la sera yogurt è possibile che io abbia una forte carenza di sali minerali che mi portano gambe molli,tremori,pressione bassa e ansia?
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Di nulla!

Una "dieta molto drastica" è sempre una possibile causa di stati carenziali che si presentano con sintomi diversi...

Oltre agli elettroliti sierici potrebbe effettuare un controllo ematochimico mirato, rivolgendosi al Suo Curante.
[#4] dopo  
Utente 110XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera dr. Marcolongo grazie ancora per la sua risposta. Comunque stamattina mi sono rivolta al mio curante che mi ha dato una cura di 15 giorni che consiste nell'assunzione di una compressa di supradyn e una bustina di polase. Non mi ha fatto fare nessun tipo analisi. Secondo lei la cura va bene?
[#5] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Sono convinto che una "cura", anche se basata su integratori, debba essere la sicura conseguenza di una corretta diagnosi!

Secondo il Suo curante è così.


Auguroni.