Utente 284XXX
Preg.mo dottore,
la ringrazio anticipatamente e le spiego quanto segue.
Sto assumendo da circa 3 anni finasteride per la cura dell'alopecia androgenetica. Ultimamente però ho problemi di erezione. Essa avviene e subito dopo qualche secondo tende a calare senza aver raggiunto l'eiaculazione. E' un problema legato alla finasteride o assolutamente è da avvalorare un problema di tipo psichico?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,come già sottolineato in vari post precedenti,gli effetti collaterali della finasteride sulla sessualità,rari,sfumati ed incostanti,riguardano unicamente la libido,
Va da se che l'incidenza del quadro clinico e terapeutico psichiatrico sia preponderante.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
Alle indicazioni del dr. Izzo, allego una lettura sull' argomento.

dare la colpa al farmaco è spesso riduttivo e sostitutivo rispetto alla disamina del sottofondo psichico che fa da palcoscenico alla salute sessuale.

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/3273/Perdita-di-capelli-finasteride-e-disfunzioni-sessuali