Utente 750XXX
Buongiorno,
ci sono delle discussioni simili, ma non esattamente uguali, quindi vorei richiedere un consulto.

Circa uno/due mesi fa ho notato un'aderenza tra glande e prepuzio, in una zona isolata, sulla parte della corona del glande non lontano (ma non in corrispondeza) del frenulo. non avverto pruriti ne fastiti, a parte durante i rapporti quando questa aderenza si rompe con delle perdite di sangue.

Mi potete aiutare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si, la possiamo aiutare indicandole senza ulteriori indugi di procedere con la visita dermatologico-venereologica:

tale aderenza, denominata "sinechie" può essere l'espressione di diverse situazioni a carico della mucosa del pene, solitamente benigne ma meritevoli dell'attenzione dello specialista:

dalla Balanite plasmacellulare di Zoon, alle altre balanopostiti sinechianti fino al pemfigoide cicatriziale, tutto è possibile.

può leggere all'interno di un articolo del sottoscritto presente in questo portale nella sezione Minforma sul tema delle balanopostiti un paragrafo riguardante le altre condizioni infiammatorie non infettive a carico di questo comparto.

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=39890

cari saluti e ci tenga pure aggiornati.

[#2] dopo  
Utente 750XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per il responso..

spero non sia nulla di grave...fisso appuntamento con andrologo...