Utente 289XXX
Salve dottori mi innanzitutto mi scuso per le mie frequenti domande!!allora premetto che fumo abbastanza, non faccio più sport da quasi 1 anno non faccio completamente niente perche non ho neanche un lavoro r quindi il mio fisico ne sta risentendo. Volevo chiedere dato che ho deciso che e ora di muoversi e fare qualcosa, dopo un po che corro a parte il fiato che non c'è , sento un dolore al petto come se si stesse per aprire la gabbia toracica, questo dolore quando mi fermo e mi calmo sparisce e torna tutto alla normalità!! Soffro di ansia e attacchi di panico da quasi tre anni potrebbe essere questo il problema o sono anche le sigarette? In poche parole non sono malato di cuore spero!! Ci ringraziò in anticipo!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un dolore toracico che compare con lo sforzo fa sempre indagato attentamente.
Certo è che sei lei fuma a 22 anni significa che della sua salute non importa assolutamente.
Sa benissimo che fumando specie alla sua eta ha una grande probabilità di presentare un infarto, un ictus, morte improvviso e cancro.
Eppure continua a fumar e fa finta di preoccuparsi del dolore al petto....
Arrivederci