Utente 348XXX
da circa 6 mesi soffro di perdita erezione durante il rapporto e eiaculazione precoce da qualche anno . ho visto un andrologo che mi ha prescritto levitra 10 mg prima del rapporto menalgi 1 cp die e medifluss 1cp die ho fatto tutti gli esami ormonali che son risultati negativi ed il ecocolor doppler penineo che evidenziava una lieve deficit arteriso. con questa terapia non hotrovato particolar beneficio anzi ho perso autostima quindi mi sento un po depresso e forse un po ipocondriaco. Vi chiedo aiuto grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente capiamo la sua situazione in quanto molto diffusa, in questi casi se come visto dall' eco c'è un leggero deficit vascolare allora può essere consigliabile magari uamentare il dosaggio del faramco prescritto
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
scusate volevo specificare che la perdita di erezione mi succede in modo particolare in seguito allo strofinamento del mio glande sul clitoride. Dopo magari attraverso petting riesco ad avere una nuova erezione cmq nell'imbarazzo in quanto cio non mi succedeva prima, chiedo puo darsi il mio glande il frenulo abbiano qualche problema in seguito allo strofinamento che prima non avevano Ho provato anche con levitra 20 mg ma è succcesso la stessa identica cosa cioe tendenza alla I. P. e perdita erezione
[#3] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
scusa te volevo sapere se le compresse di cialis da 5 mg si possono dividere in modo da assumere 2,5 mg die in quanto 5 mg die mi sembra eccessivo
[#4] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
il contramal puo aumentare la libido e potenziare i farmaci per la disfunzione erettile?