Utente 331XXX
Buongiorno Dottori; sono stato operato di ipospadia quando avevo circa 8 anni, poi a 17 ho subito una circoncisione per sistemare la pelle intorno al glande; non ho manifestato la comparsa di fistole, suppongo che il rischio che comparissero fosse correlato esclusivamente alla prima operazione poiché il secondo era un intervento prettamente estetico. Volevo sapere se ora che ho 21 anni sono "fuori pericolo" oppure chi come me ha subito interventi di quel tipo è comunque predisposto all'insorgenza di fistole o di altri problemi legati al tratto genito-urinario. Vi saluto e vi ringrazio in anticipo :)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

tranquillo, intervento fatto a 8 anni, nessun problema legato a future fistole può essere oggi evocato.

Un cordiale saluto.