Utente 348XXX
Verso la fine di aprile ho sentito i primi sintomi di pneumotorace, ma trascurandoli (non sapevo nemmeno cos'era un pnx) sono arrivato fino al 7 maggio, data in cui ho fatto una radiografia.
La radiografia mostrava un collasso polmonare a destra, sono andato in pronto soccorso dopo 2 giorni (il radiologo non mi allarmò così tanto, disse che era una "cosetta") grazie ad uno pneumologo che conosceva mio padre e fortunatamente si era riassorbito fino a 16mm (senza drenaggio), nella settimana successiva era scomparso.
Ho effettuato dopo 7 giorni una TAC ad alta risoluzione e non è stato riscontrato nessun problema (niente pnx, niente bolle ecc...)
Le mie domande sono queste, visto che sono stati tutti un pò vaghi:
- qual è stata la causa di questo pnx spontaneo visto che non sono riscontrate bolle?
- posso ritornare ad allenarmi? fare palestra, correre, andare in bici ecc... senza correre rischi?
Un'altra cosa: sento a volte dolori intercostali, ma abbastanza lievi, e spesso un dolore alla schiena, a livello scapolare... possono essere sintomi associati a questa cosa che ho avuto? Oppure è solo una mia suggestione (ansia ecc...)?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Denegri
24% attività
0% attualità
8% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
non sempre le bolle causa del pneumotorace spontaneo sono visibili alla TC: si parla infatti di microbolle.
Dopo un adeguato periodo di convalescenze deve riprendere la sua normale attività sportiva.
In relazione alla terza domanda non è possibile dare una risposta precisa e sicura: non è da escludersi comunque che a volte piccoli pnx siano responsabili dei dolori da Lei avvertiti ma ciò è difficilmente dimostrabile.
La cosa importante è che quindi Lei abbia documentato un primo episodio spontaneo di pneumotorace. Questa informazione sarà utile al Collega che dovesse occuparsi di un nuovo episodio in caso di recidiva per poterLe proporre un adeguato trattamento terapeutico.

Saluiti
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la risposta!
Quindi considerando che il pnx è scomparso il 20-21 maggio, potrei già da adesso iniziare ad allenarmi, magari iniziando con esercizi a corpo libero come piegamenti, trazioni?
Un'altra cosa: il dottore che ha visionato il risultato della TC mi ha detto che non sempre la causa è dovuta ad una bolla o microbolla, ma a volte è dovuta alla "fisionomia"... in che senso? Ha una spiegazione per questa affermazione?