Utente 348XXX
Buongiorno.
sono un ragazzo di 19 anni, durante la masturbazione mi accorgo che non riesco a far scendere la pelle sul glande in quanto il frenulo mi tira; anche a pene flaccido non riesco a scoprire il glande facilmente e per farlo per pulirmi devo arrotolare pian piano la pelle stando attento che non mi vada in erezione sennò farei un guaio.
recentemente dopo un "confronto " con un amico di 16 anni ci siamo accorti di avere lo stesso problema. ora vorrei sapere come dobbiamo comportarci ...
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
molto semplie:
a) stia tranquillo,
b) senta il suo medico di famiglia che una occhiata la darà e la saprà indirizzare al meglio. la sua ipotesi non è da scartare ma va valutata dal vivo.
[#2] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
la ringrazio, ho già fatto una visita dal medico di famiglia che, non ha voluto controllarmi (forse già ne era a conoscenza ..), e mi ha detto di parlare con un chirurgo.
voi cosa mi consigliate? con chi conviene parlare con un chirurgo o con un andrologo
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Meglio andrologo. ;Ma se chirurgo ha specifiche competenze va bene uguale.
[#4] dopo  
Utente 348XXX

Iscritto dal 2014
ok, grazie.