Utente 348XXX
Ho 49 anni. Reduce da ictus di 5 anni fa, situazione ben controllata, assumo come terapia Lucen, Cardioaspirina, Triatec, Lercadip, Inegy; fino ad un mese fa non si è manifestato alcun problema nella sfera sessuale. Da circa un mese non riesco ad avere rapporti per mancanza di erezione. Ho fatto esami delle urine e del sangue (glicemia, testosterone libero, ferritina, emocromo,sideremia, cpk, ves, urea, creatinina), tutto nella norma. Ho letto che esistono controindicazioni nell'uso di Viagra e similari per chi abbia avuto ictus recenti(si parla di 6 mesi) per mancanza di test attendibili. Vorrei sapere se proprio non è indicato, nel mio caso, l'uso di tali farmaci e se, eventualmente, esistono altre soluzioni.Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile lettore , dati i suoi precedenti , prima di assumere un farmaco come il Viagra consulti il suo cardiologo al fine di una valutazione cardiovascolare e ,successivamente ,si rivolga ad un andrologo della sua zona . Comunque , a 5 Anni da un ictus non ci sono problemi ad assumere un inibitorie della PD5 ,purché la situazione cardiovascolare sia stabilizzata e sotto controllo. Cordiali saluti .