Utente 333XXX
Buona sera Dottore mi chiamo Rosaria e diciamo che mi sto preoccupando in quanto da questa mattina che avverto in modo non costante uno strano dolore alla tempia sinistra a volte il dolore lo avverto anche se mi volto sulla mia destra e non vorrei sbagliarmi ma anche se mi tocco in realtà non è proprio la tempia ma poco più su dell'orecchio cosa mi consiglia devo preoccuparmi?? la ringrazio e attendo una sua risposta
Cordialità
Rosaria
[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Può trattarsi di una disfunzione dell'articolazione temporo-mandibolare che è proprio li dove indica lei.

La figura professionale di riferimento per valutare il sospetto diagnostico è lo gnatologo (da non confondersi con il chirurgo maxillo-facciale), figura che descrivo qui:
http://www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/439/Lo-gnatologo-ma-chi-e-costui
[#2] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
Scusandomi del ritardo la ringrazio sentitamente
Rosaria