Utente 349XXX
Buongiorno dottori , sono Amedeo un ragazzo di 23 anni in passato ho sofferto di attacchi di panico , anni fa mi e capitato che molto frequentemente dopo mangiato facendo alcuni movimenti cn l addome mi sentivo un tuffo al cuore e poi mi partiva una forte tachicardia il cuore andava fortissimo e sdraiandomi e respirando piano tutto si risolveva , ho fatto tante visite elettrocardiogramma ecocardiogramma ma tutti hanno detto che il cuore era perfetto , ora capita la stessa cosa anche se da un anno le tachicardie non mi sono più venute ma ultimamente ho la sensazione di gonfiore di stomaco aria nella pancia e in determinate posizioni mi vengono i tuffi al cuore e ho molta paura ancora possa arrivare una tachicardia o arresto cardiaco , sn sportivo e in qst giorni ho anche giocato a calcio ma la paura e tantissima ... Grazie per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Visto che è da un anno che non vengono più' le tachicardie tanto vale non pensarci. I tuffi al cuore sono semplici extrasistoli ventricolari che più o meno abbiamo tutti ma soggettiviamo in modo diverso . Per intenderci alcuni le sentono e se ne fregano altri le avvertono e stanno malissimo. Il fenomeno, tuttavia, indipendentemente da come uno lo percepisce è , in assenza di cardiopatia , assolutamente benigno . Se ha fatto un Holter ed un ECO risultati normali si goda le sue partite a calcio senza preoccupazione alcuna
cordiiali saluti
[#2] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
In passato dottore però ho avuto tachicardie ora le avvert di continuo una dietro l altra e questi che mi preoccupa tanto e grave ? Perché è come se quando mi vengono mi trema anche la gola
[#3] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
so controlli il polso le tachicardie patologiche hanno solitamente una frequenza elevata > 180
saluti