Utente 349XXX
Buongiorno, vorrei, se possibile, un aiuto per il referto che ho avuto dalla risonanza magnetica al gomito sinistro.
Ho 19 anni e il mio problema al gomito è iniziato a novembre, in seguito a diversi mesi di allenamento alla sbarra(trazioni).
A Dicembre ciò che sentivo era dolore e una sensazione di sfregamento delle ossa nella zona del gomito. Dopo 10 cicli di ionoforesi il dolore è passato, ma continuo ad avere il fastidioso sfregamento, di cui non riesco a capire la derivazione.
Il referto dice questo:

'Esame condotto con acquisizioni multiplanari e multiparametriche.

Gli esami effettuati non evidenziano la presenza di alterazioni ossee focali.
L'articolazione è occupata da un discreto versamento diffuso che si estende anche ad interessare la regione dell'epicondilo e dell'epitroclea, come per stato infiammatorio reattivo regionale.
Qualche disomogeneità dell'inserzione olecranica del tendine del tricipite.'

Grazie infinite.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Come può ben immaginare, ci sono limiti ovvi in una richiesta di spiegazione on line di un referto RM. Lo specialista, laddove chiamato a stabilire una diagnosi, si avvale di molti dati: storia clinica, visita clinica, valutazione esami strumentali fatti ed eventuali altri da chiedere.
Nel suo caso, però, credo che lei intendeva chiedere esattamente cosa significa "..occupata da un discreto versamento diffuso.."; bene, in questo caso sta a indicare un "processo infiammatorio" che ha determinato la produzione di liquido reattivo che ha occupato i recessi articolari del gomito. Diciamo che il suo organismo le sta dicendo che qualcosa non funziona perfettamente e che, quindi, è opportuno fare un "check up" ...
Auguri