Utente 291XXX
Buon giorno, scusate se uso il profilo di mia moglie, ho 34 anni e vi scrivo perchè da qualche giorno ho notato uno strano rigongiamento sul pene che parte circa dalla base dello stesso sino alla base del glande. Sembra un nervo perchè è duro al tatto e prensenta dei piccoli rigonfiamenti...ho anche un leggero dolore al pube, è simile alla sensazione che da un foruncolo...
Ho notato che ieri sera dopo la partita di calcetto il nervo sembra sparito invece questa mattina lo sento anche se è molto meno evidente. Volevo un vostro parare prima di rivolgermi ad uno specialista.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,é impossibile poter palpare un nervo...A questo punto,conviene rivolgersi ad un esperto andrologo.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta Dottore...ho detto che sembra un nervo...ho letto altri utenti ai quali è stato detto che potrebbe essere una piccola trombosi di una vena...

Grazie
[#3] dopo  
Utente 291XXX

Iscritto dal 2013
Le volevo far sapere...ho notato che scoprendo il glande il "nervo" va via, o meglio scende giù con il prepuzio...ricomprendo di nuovo il glande ricompare...(spero di essermi spiegato)

Grazie