Utente 288XXX
Salve, sono un ragazzo di 26 anni e ricordo di avere una curvatura del pene verso destra fin dall'età dello sviluppo, ma di un'entità tale da non avermi mai creato problemi di alcun tipo.
Circa 2 anni fa mi rivolsi ad un andrologo per un problema di ep ma non gli esposi il problema della curvatura perchè non pensavo fosse rilevante e lui non credo se ne sia accorto.
Mi feci prescrivere la pomata emla e applicandola la durata dei miei rapporti aumentò, ma non totalmente soddisfatto di questa situazione ultimamente ho iniziato a fare gli esercizi di kegel nella speranza di riuscire a non essere totalmente dipendente dalla crema.
La mia preoccupazione nasce poichè il mio pene dopo l'ultimo rapporto sessuale (nel quale ho anche avvertito un leggero fastidio nel momento dell'eiaculazione) sembra essersi incurvato ancora di più.
Vista la delicatezza della situazione penso di rivolgermi ad uno specialista al più presto, ma vorrei sapere nel frattempo se tra i fattori esposti può esserci un qualche legame e se farei meglio a sospendere gli esercizi e l'applicazione della crema prima della visita. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il collegamento più significativo potrebbe essere forse quel "leggero fastidio nel momento dell'eiaculazione", non si ricorda di avere avuto un rapporto più vivace, rispetto ad altri, con eventuali piegamenti o "manovre" diverse dal solito rapporto sessuale?

Saggia comunque ora è la decisione di sentire in diretta un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema andrologico, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html.

Un cordiale saluto.