Utente 349XXX
Buongiorno,

poco più di un mese fa ricevetti un colpo alla mano destra, in particolare nella zona del pollice, zona che dopo pochi minuti si gonfiò e provocava dolore al movimento del pollice. Però appunto riuscivo a muoverlo e il dolore era comunque sopportabile, quindi esclusi la possibilità di fratture del dito etc. Misi subito del ghiaccio e delle creme per ridurre il gonfiore e dopo 2 giorni era quasi completamente sparito, il dolore invece diminuiva più lentamente ma sembrava stesse sparendo un poco alla volta, e pensavo che ci potesse mettere anche un due-tre settimane per sparire completamente.
Però ora è passato più di un mese e il pollice continua a dare fastidio, soprattutto se devo stringerlo per afferrare qualcosa. Non fa male però è fastidioso, appunto perchè mi capita di scordarmene però poi magari devo usarlo sforzandolo e sento il dolore.

Secondo voi di cosa potrebbe trattarsi? Qualcosa relativo ai tendini magari? E' possibile che abbia bisogno di più tempo per guarire completamente o devo farmi vedere?

Premetto che non sono ancora andato da un medico/ospedale sia perchè la ritenevo una semplice contusione, sia perchè il problema è sorto mentre ero all'estero e sono rientrato da poco.

Grazie a tutti per l'aiuto.
Cordiali saluti.
Alessandro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Alessandro,

trattandosi di un trauma potrebbe essersi verificato un danno, magari parziale, dei legamenti e della capsula articolare. In questi caso il dolore dura per alcuni mesi.

Bisogna però escludere danni importanti, con lassità articolari.

Difficile una lesione tendinea, in quanto in genere essa non dà dolore nel tempo e provoca invece una evidente limitazione del movimento attivo del dito.

Conviene farsi vedere dal Chirurgo della Mano.

Buon pomeriggio.

[#2] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per il riscontro Dr. Leccese.

Un'ultima domanda: Lei dice che se magari c'è un danno parziale dei legamenti il dolore durerebbe alcuni mesi. Se così fosse dovrei solamente aspettare qualche mese e il dolore sparirà da solo oppure dovrei seguire qualche trattamento, che so, magari qualche crema antidolorifica tipo il Fastum Gel?

Grazie ancora.
Alessandro
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Come le dicevo, dipende se il danno capsulo-legamentoso è minimale o importante: nel primo caso è sufficiente aspettare, nel secondo a volte occorre operare.

La valutazione richiede una visita specialistica.
[#4] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Ho capito. Grazie molte di nuovo, buona giornata!

Alessandro
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Altrettanto a lei.