Utente 347XXX
Buongiorno egregi dottori,vorrei se possibile avere l'ipotesi di ciò che potrebbe essere successo al mio sistema immunitario.Da esami effettuati risulta un deficit di IGa,un deficit di B linfociti totali (CD 20),un eccesso di T linfociti totali (OKT3)(CD3)
Infezione sistemica di Candida Albicans,e infezioni occasionali da staphilococco e Pseudomonas.
Non richiedo una diagnosi,voglio solo delle ipotesi per cominciare a capire in attesa della visita.Grazie mille per la Vostra cortese attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
L'infezione sistemica da Candida indicherebbe una situazione del tutto spiacevole, immagino che stia utilizzando termini non appropriati.
Allo stesso modo bisognerebbe capire cosa intende per «deficit di IGa», «deficit di B», «eccesso di T».
Il sistema immunitario è in continuo "movimento": le "alterazioni" che si ritrovano in un test possono riflettere semplicemente l'adattamento a varie situazioni piuttosto che rappresentare una compromissione dell'immunità stessa.
Nell'assenza di un riscontro diretto anamnestico, obiettivo, (eventualmente) strumentale - oltre che nell'assenza di dati assoluti - risiede l'impossibilità a fare ipotesi. Può solo attendere la visita (immunologica).
Saluti,