Utente 324XXX
Gentili dottori intanto vi ringrazio per il servizio che offrite...volevo chieedervi un parere su un dolore che avverto da un paio di giorni...sono un ragazzo di 21 anni alto 182 cm e peso 77 kg. martedi sera ho avuto una fitta mentre guarndavo la tv...e durata qualche secondo poi e passata...premetto che sono uno sportivo pratico pugilato e sono tesserato quindi ho fatto la visita medico sportiva lo scorso maggio...ieri mentre ero in palestra mi sono riscaldato poi mi sono fermato xke ho dovuto parlare con un ragazzo dopo una mezz'oretta ho iniziato l allenamento al sacco a muscoli freddi...dopo mezza ripresa cioe 1m e 30 s mi sono iniziate queste fitte...x paura ho lasciato l allenamento e le fitte ora si presentano ogni tanto. .il dolore nn aumenta con lo sforzo ne quando respiro...il mio medico di base mi ha detto di non pensarci e che non se la sente di farmi fare visite perche ho fatto la medico sportiva da poco piu di un mese...cosa ne pensate? Vi ringrazio e vi auguro una buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non c'è motivo di preoccuparsi. I sintomi che riporta non sono compatibili con una origine cardiaca. Molto probabilmente sono solo banali risentimenti muscolari.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dottore gentilissimo! Buona giornata!