Utente 349XXX
Gentili Dottori,

Spero possiate trovare il tempo per rispondermi. Da qualche giorno ho l anulare a scatto. Non ho particolari dolori se non il fastidio/stranezza del cosiddetto scatto.
Leggevo della steccatura del dito e di antinfiammatori. 

Potreste darmi un vs. autorevole consiglio?
1 la steccatura è una pratica corretta?
2 che antinfiammatorio prendere e per quanto tempo?

Nella speranza invio cordiali saluti
Ciro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

la mancanza di dolore indica l'assenza di infiammazione della puleggia A1, per cui è praticamente inutile fare una terapia antiinfiammatoria nel suo caso.

L'immobilizzazione del dito quasi mai determina la risoluzione della patologia, mentre favorisce la rigidità del dito (se prolungata).

L'unica terapia veramente risolutiva e definitiva è l'intervento chirurgico (in anestesia locale, durata 1 minuto).

Buona giornata.