Utente 171XXX
Buongiorno,

scrivo per chiedere la vostra consulenza in merito a due questioni:

- la prima, di ordine più pratico, riguarda la scelta di un centro (preferibilmente nel nord Italia, ma sono disposta a viaggiare) che possa fornire protesi oculari di buona qualità, con precedente studio del bulbo: nella mia ultima esperienza la forma della protesi era troppo piccola rispetto alle mie esigenze e pertanto mi ha procurato un danno notevole;

- a questo proposito, volevo chiedervi quali sono i danni più frequenti legati all'utilizzo della protesi. Io ne faccio uso ormai da 20 anni e nell'ultimo periodo si è creata, in corrispondenza con l'estremità della protesi, un'infossatura nel bulbo che segue la curvatura della protesi ed ha un colore giallastro. Cosa potrebbe essere? Una vescica, una piaga, qualcos'altro?

Vi ringrazio in anticipo e vi saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
dal passo reggio emilia
e’ sicuramente un centro di eccellenza di riferimento europeo
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dott.Marino,
la ringrazio per la cortese risposta. Sfortunatamente il centro che cita è proprio quello che mi ha causato il danno: esteticamente il risultato è ineccepibile, qualitativamente invece lascia a desiderare, forse a causa del mancato studio del bulbo che dovrebbe essere fatto prima di cominciare i lavori. Mi sa dare altri suggerimenti?
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
devo chiedere
[#4] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Se chiede mi fa davvero una grande cortesia.
La ringrazio di cuore,
un cordiale saluto