Utente 350XXX
Salve a tutti..
sono un ragazzo di 25anni, fino a 2settimane fa' pensavo di dovermi operare di fimosi e pian piano spinto anche dalla mia ragazza mi stavo convincendo..fino a che nell'ultimo rapporto è successo che il glande per magia è uscito tutto fuori però senza causare la rottura del frenulo..purtroppo però è da quel giorno che la corona del glande è violacea e alle volte ho secchezza su tutto il resto..ho pensato ad un infiammazione o qualcosa del genere ma può essere che a causa
della forzata fuoriuscita del glande adesso la pelle mi causa
problemi di circolazione?..mi è venuto questo dubbio perchè anche da moscio
la pelle non rientra quasi mai a coprire il glande e rimane sempre sotto..
qualche delucidazione? probabilmente l'operazione per rimuovere la pelle dovrò farla in ogni caso?..grazie per le eventuali risposte, domani pomeriggio vado dal medico ma la preoccupazione è alto e preferisco avere anche altre opinioni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
CaroUtente,anche considerando la scarsa esperienza,mi meraviglio come si sia sensibilizzato al problema solo a 25 anni...A questo punto,solo la visita si un medico reale,nonché i dati clinici relativi alla evaginazione dl prepuzio sul glande in erezione,potranno far sì che si arrivi ad una diagnosi morfologica e funzionale del pene.Cordialità.