Utente 350XXX
Vorrei chiedere cortesemente un chiarimento.Ad un mio caro amico ,per il rilascio del certificato medico sportivo agonistico ha effettuato un ecg basale che è risultato nella norma e un ecg sotto sforzo nel quale è risultato un aumento significativo del QTc a ridosso dei 500ms.Ed è stata posta diagnosi per la sindrome LQTS.La mia domanda è questa , 1 anno fa ho effettuato ecg basale con qt nella norma, dovrei anche io sostenere un eg da sforzo per escludere tale silente patologia?.Ci tengo a precisare che pratico sport ma non a livello agonistico e non mi è mai stato richiesto un ecg da sforzo.Grazie per la cortese attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Chiunque affronti un attivita fisica anche dilettantistica dovrebbe sottoporsi ad un ECG sotto sforzo e pertanto lo consiglio anche a lei.
Arrivederci