Utente 350XXX
Buongiorno dottori,
Abbiate pazienza, ma ho un dubbio atroce e non so se dargli peso oppure no, dato che non posso permettermi una gravidanza. Proprio per evitare un'eventuale fecondazione mi limito al petting e al sesso orale mentre aspetto che il metodo contraccettivo ormonale che sto assumendo possa garantirmi copertura. Due giorni fa ho praticato sesso orale al mio partner senza eiaculazione, con emissione tuttavia di liquido pre-eiaculatorio. Successivamente, durante una pausa, ho baciato il mio partner trasmettendogli sicuramente il liquido e siamo rimasti anche a parlare un po'. Dopo circa un quarto d'ora/mezz'ora) lui ha praticato sesso orale a me. Il dubbio atroce è che così possa avermi passato il suo liquido tramite contatto oro-genitale rischiando così una fecondazione (io ero a rischio per il metodo contraccettivo appena assunto che non garantisce copertura, anzi). Un medico di guardia mi ha detto che è improbabile ma vorrei il parere di esperti. Tutto quello che è successo vi ho scritto. Vi prego, tranquillizzatemi. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

la saliva contiene generalmente diversi enzimi, tra questi la ptialina, che sono spermiotossici e quindi ascolti le indicazioni già ricevute da medico informato.

Un cordiale saluto.